Ripassiamo le scienze

Come ogni mercoledì, torna la rubrica PotenziAmo con attività didattiche rivolte a bambini e ragazzi, stimolanti e divertenti, utili a favorire un potenziamento delle abilità e delle competenze scolastiche individuali ed un rafforzamento dei processi di apprendimento.

Oggi vi proponiamo due schede interattive per lo studio delle scienze, per un piccolo viaggio, attraverso immagini e parole, alla scoperta del mondo animale e della sua classificazione.

Prima di procedere, approfondiamo una prima distinzione tra animali vertebrati e animali invertebrati: sono vertebrati tutti quegli animali forniti di uno scheletro osseo interno, il cui asse principale è la colonna vertebrale; mentre, sono invertebrati tutti quegli animali che non possiedono uno scheletro osseo interno.

A questo punto, andiamo alla scoperta dei due mondi:

– gli invertebrati più importanti sono:

i MOLLUSCHI  –  gli ARTROPODI  –  i VERMI  –  gli ECHINODERMI  –  i CORALLI  –  le SPUGNE

– i vertebrati si classificano in:

MAMMIFERI   –   UCCELLI   –   RETTILI   –   ANFIBI   –   PESCI

Ora non resta che procedere con le due schede, che possono essere svolte sia in modalità interattiva, usando la tastiera del computer oppure lo schermo, se dotato di modalità touch, sia in maniera cartacea, stampando le schede o riproducendole su un foglio, dando libero spazio alla creatività e al disegno.

Nella prima scheda viene chiesto di inserire gli animali sottostanti nella classe di riferimento corretta.

Il mondo degli animali, an interactive worksheet by katru958
liveworksheets.com

Nella seconda scheda, bisogna riconoscere in maniera corretta per ogni animale proposto se esso è un animale di TERRA, di ARIA o di ACQUA.

Attraverso questi esercizi i bambini si divertiranno a conoscere e a scoprire il mondo animale, con i suoi diversi gruppi di appartenenza.
Buon lavoro!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi